Masoala con il suo superficie di 240 520 ettari  è davvero un complesso di aree protetto. Una parte parco marino e un’altra parte parco terrestra, Masoala è « dove la foresta incontra il mare » percio è classificata patrimonio naturale mondiale de l’Atsinanana. Questo complesso di aria protetta forma con l’isola Nosy Mangabe, il piu grande di tutti i parchi della grande isola.

La penisola di Masoala appare fra le regioni più ricco in biodiversità con 50% di specie delle piante di Madagascar e più di 50% della specie di mammiferi, uccelli, anfibi e rettili. Centinaia specie di uccelli di cui 60% sono indigeni ci sono registrati. Sulle 10 specie di lemuri del parco, 4 sono parte della categoria dei primati il più minacciato secondo l’UICN. Le balene entrano nella baia di Antongil regolarmente di luglio a settembre. 

La gestione di questo paradi immenso del nord-est è del Madagascar incontra un grande problema. Il taglio illecito di legno di rosa va su tutte le furie. Questa cattiva pratica include delle personalità malgascie nel 2009 ed anche se decrebbe ultimamente, fauna e flora di Masoala rimangono minacciati fortemente. Noi L'invitiamo poi ad esplorarlo e scoprire grandemente questa biodiversità minacciò prime che viene sparire.